Sei qui: Home » News of Friends »
 
 

News of Friends -

UPF Italie-italia


Union Presse Francophone Section Italienne


Robert Badiner: un amico dell'Italia - da Presidente il 17/02/2024 14:12 

Robert Badinter: un amico dell’Italia

Badinter7.jpg

All’età di quasi 96 anni, ci ha lasciati Robert Badinter, grande avvocato e grande umanista, noto soprattutto per aver abolito la pena di morte in Francia.

Il nostro socio, Alessandro Giacone, ha pubblicato su Altri Italiani un interessante articolo in cui riassume una sua intervista dove Robert Badinter rivela i suoi profondi legami con l’Italia.

Leggete l’articolo su https://altritaliani.net/robert-badinter-un-amico-dellitalia/

 

Leggi di più

(17/02/2024 14:12)

50a Assises internazionale della stampa francofona - da Rebecca il 23/01/2024 12:18 

50a Assises della stampa francofona

Dakar Senegal  9- 11 Gennaio 2024

Plaquette_Dakar_ld.jpg

Maddalena Tulanti, segretaria di UPF Italie-Italia ha rappresentato la sezione italiana alle recentissime Assises della francofonia a Dakar, in assenza del presidente Alberto Toscano.

Maddalena_Dakar_ld.jpg

Maddalena in compagnia del presidente della sezione internazionale dell’UPF Madiambal Diagne

In attesa del resoconto di Maddalena vi segnaliamo le date dei prossimi incontri:

  • 17 aprile simposio in Romania
  • 24 ottobre la conferenza della Francofonia a Parigi
  • Un appuntamento in Rwanda (probabilmente in novembre).
  • Rendez-vous delle prossime Assise in Francia a data da definire.

Leggi di più

(23/01/2024 12:18)

Prestigioso riconoscimento a GARIWO che promuove la memoria del bene - da Rebecca il 05/12/2023 14:25 

Ambrogino d'oro per Gariwo

Prestigioso riconoscimento alla onlus che promuove la memoria del bene

 

 

ambrogino.pngSant’Ambrogio è quasi alle porte e con lui il lungo ponte che segna l’inizio della stagione invernale con la neve in montagna mentre la città di Milano si veste a festa e si prepara per questo lungo week end.

L’albero di Natale in piazza del Duomo è già allestito e le luci si accenderanno alla vigilia della festività del Santo Patrono mentre per l’indomani è attesa l’inaugurazione della stagione operistica con la prima della Scala e la consueta e celebrazione dell’Ambrogino d’oro.

L’Ambrogino d’oro, il premio più prestigioso di Milano, nato nel 1925 è oramai quasi centenario.

 Il capoluogo lombardo lo conferisce “agli uomini, alle donne, alle associazioni che hanno saputo dare un contributo speciale alla città”

Medaglie d’oro e attestati di Civica Benemerenza per chi ha saputo distinguersi difendendo o sostenendo cause in favore del bene comune.

Tra i 41 nomi cui sarà destinato quest’anno l’ambito riconoscimento troviamo la Fondazione Gariwo, una onlus che da venticinque anni si occupa di divulgare le storie dei Giusti e la memoria del bene.

Giusti di tutto il mondo senza distinzione di razza, colore e religione celebrati e ricordati nei Giardini dei Giusti.

“C’è un albero per ogni persona che ha scelto il bene” da ritrovare

negli oramai più di duecento giardini, sparsi nel mondo, dopo il primo nato vent’anni fa nell’area verde del Monte Stella.

Il bureau di UPF italie-Italia è felice e orgoglioso per questo grande riconoscimento dell’opera svolta da Gariwo di cui Gabriele Nissim è l’infaticabile presidente nonché vicepresidente della nostra associazione.

A lui e a tutta l’equipe di Gariwo i nostri rallegramenti per questo meritatissimo premio e per il progetto educativo e di speranza che promuovono.

 

Leggi di più

(05/12/2023 14:25)

Convocazione Assemblea Generale Ordinaria - da Presidente il 05/11/2023 12:06 

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA UPFITA

(testo inviato per mail a tutti i soci)

Assemb_Gen.jpg

Care amiche e cari amici membri dell’UPFITA,

Abbiamo il piacere di informarvi che la nostra Assemblea generale ordinaria avrà luogo il giorno 5 dicembre alle ore 18, in teleconferenza. Le indicazioni relative al collegamento zoom vi saranno fatte pervenire con una settimana d’anticipo.

L’ordine del giorno della nostra AG è il seguente:

  1. Rapporto congiunto di presidente e segretaria generale sulla vita, le attività e le prospettive dell’Associazione. Informazioni per il tesseramento 2024.
  2. Discussione a partire da questo rapporto. Idee per il futuro. Voto sul rapporto congiunto di presidente e segretaria generale
  3. Rapporto della tesoriera sulla situazione finanziaria
  4. Rapporto della responsabile del sito sul funzionamento e sulle prospettive del sito medesimo
  5. Varie ed eventuali

Chi non potesse partecipare alla nostra AG è pregato di riempire il modulo per la delega, che sarà inviato, insieme alle indicazioni per la teleconferenza zoom.

Nel ringraziarvi per l’attenzione e nella speranza che possiate partecipare alla nostra AG, vi salutiamo molto cordialmente

Alberto Toscano, presidente

Maddalena Tulanti, segretaria generale

Leggi di più

(05/11/2023 12:06)

Interessante analisi del nostro socio Giampiero Gramaglia - da Presidente il 17/06/2023 13:53 

Interessante analisi del nostro socio Giampiero Gramaglia, giornalista esperto di economia e politica internazionale

Secondo Giampiero Gramaglia, "In Ucraina la controffensiva può determinare l’esito del conflitto. In un senso o nell’altro in caso di successo o di fallimento dell’iniziativa di Zelenskyj, essa non sarà probabilmente priva di conseguenze sull'esito del conflitto”.

L'articolo è consultabile su https://www.key4biz.it/democrazia-futura-in-ucraina-la-controffensiva-puo-determinare-lesito-del-conflitto/450129/.

Leggi di più

(17/06/2023 13:53)

3 maggio giornata mondiale per la libertà di stampa - da Presidente il 03/05/2023 11:23 

3 maggio giornata mondiale per la libertà di stampa

UPF Italie Italia sostiene Gariwo nella celebrazione al Giardino dei Giusti di Milano

Il saluto di Alberto Toscano, presidente di UPF Italie- Italia :

“Mi spiace molto di non poter essere oggi tra voi per questa importante iniziativa, concepita e realizzata da Gariwo, a cui l’Unione italiana della stampa francofona ha dato fin dall’inizio il proprio sostegno.

In questo periodo di crisi e di trasformazioni, noi operatori dell’informazione siamo chiamati a difendere il valore – la libertà di stampa – che dà un senso alla nostra stessa attività professionale. La democrazia è zoppa, se i giornalisti non sono capaci di esercitare coerentemente il proprio ruolo.

L’attuale dramma dell’Europa orientale ci richiama alle nostre responsabilità morali e professionali di operatori dell’informazione. L’invasione voluta da Putin in Ucraina e il giro di vite autoritario in Russia dimostrano che l’impegno per la libertà di stampa è legato a quello per la libertà dei popoli.

In Italia, abbiamo vissuto con emozione la scorsa settimana la ricorrenza del 25 aprile, con i richiami al passato e le sfide del futuro. Per noi giornalisti, la lezione del 25 aprile sfocia in questo 3 maggio. È una lezione chiarissima: la libertà non è un bene da conservare in banca, ma si costruisce tutti i giorni con un’informazione libera, coraggiosa e pluralista. “

Potete consultare:

Leggi di più

(03/05/2023 11:23)

Giornata per la Libertà di Stampa 2023 - da Max il 28/02/2023 15:35 

La sezione italiana dell'UPF sostiene GARIWO
nella giornata della libertà di stampa
del 3 maggio 2023

Per dettagli sull'avvenimento e sul programma cliccare sul seguente link: gariwo.net/3maggio

GARIWO_2023.jpeg

Leggi di più

(28/02/2023 15:35)

Lettera ai membri dell' UPF-Italia - da Presidente il 23/10/2022 19:31 

Lettera ai membri dell'UPF-Italia

Cari amici,

Solo due parole per fare il punto sull’associazione UPF-Italia.

Il convegno europeo di Bari sull’informazione (28-30 settembre) ha segnato l’inizio delle nostre attività e siamo felici di dire che è stato un grande successo (come sostengono all’unisono i colleghi presenti e quelli che si sono collegati via internet).

Il primo novembre cominceremo a raccogliere i formulari per il tesseramento 2023. Chi invierà la documentazione e la quota associativa (50 euro) entro la fine di novembre riceverà (dovrebbe ricevere) la tessera stampa entro la metà di dicembre.

Chi è già membro dell’UPF è pregato di farci pervenire:

a) quota associativa

b) dichiarazione sull’onore che continua a svolgere attività nel settore editoriale-informativo, con qualche dettaglio a proposito di queste stesse attività (per esempio indicazioni sui siti internet e relativi link).

c) Indicazione precisa delle coordinate del contatto personale: precisate il numero di telefono, la mail e l’indirizzo postale a cui volete ricevere la tessera (fatelo anche se questi dati non sono cambiati rispetto all’anno in corso).

Chi si candida per la prima volta all’iscrizione troverà sul tab "Iscrizione" del nostro sito  tutte le informazioni necessarie e in particolare il formulario. Vi ricordiamo che, per entrare nell’UPF, sarà necessario fornire un’adeguata documentazione delle attività svolte nel settore editoriale-informativo e che il bureau dell’UPF-Italia si riserva il diritto di accettare o declinare le richieste d’iscrizione o di reinscrizione.

Vi informiamo infine che nel primo semestre del 2023 si svolgerà l’Assemblea generale dell’UPF-Italia. Le informazioni al riguardo verranno pubblicate sul nostro sito con almeno due settimane d’anticipo.

Nel ringraziare voi tutti per la vostra presenza nell’UPF, vi salutiamo con amicizia e con i nostri auguri di buon lavoro

Alberto Toscano, presidente

Maddalena Tulanti, segretaria generale

Leggi di più

(23/10/2022 19:31)

Consacrata a Bari la Sezione Italiana dell’UPF - da Rebecca il 05/10/2022 14:14 

Consacrata a Bari la Sezione Italiana dell’UPF

CONFERENZA_BARI.jpg

Tre giorni a Bari per la Conferenza europea della stampa francofona organizzata dalla Sezione Italiana dell’UPF, con il sostegno della sezione della Valle d’Aosta e della Sezione Internazionale, che ha preso fine venerdì 30 settembre nella sede dell’Alliance Française, dopo due giornate di incontri e lavori, ospiti del Consiglio regionale della regione Puglia

Dopo un’ultima animatissima tavola rotonda di venerdì, le conclusioni del congresso sono state tratte da Alberto Toscano, presidente della Sezione Italiana, da Maddalena Tulanti segretaria della sezione e organizzatrice di questo evento, da Joseph Péaquin presidente della Sezione Valle d’Aosta e da Zara Nazarian segretaria generale della Sezione Internazionale.

Un successo indiscusso per la neonata UPF-Italia per la qualità degli interventi, l’organizzazione e lo spirito di collaborazione e comunione che ha unito tutti gli intervenuti.

Il Convegno è stato anche l’occasione di un “battesimo” ufficiale della Sezione Italia dell’UPF, con finalmente la possibilità di un incontro in presenza dei soci dopo mesi di contatti virtuali via zoom.

Il resoconto del convegno, preparato da Catia Ronzoni, è disponibile nella sezione Attività

Leggi di più

(05/10/2022 14:14)

CONFERENZA EUROPEA DELLA STAMPA FRANCOFONA - da Rebecca il 12/08/2022 10:28 

CONFERENZA EUROPEA DELLA STAMPA FRANCOFONA

BARI 28-29-30 Settembre 2022

Conf_UPF.gif

Le sfide dell’informazione nell’Europa di oggi e di domani e loro ricadute sul mercato locale» è il tema della tre giorni, organizzata a Bari dalla Sezione Italia dell’Unione internazionale della stampa francofona (UPF) in occasione della propria costituzione nel nostro Paese, in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti della Puglia.

Queste sfide - al tempo stesso professionali, economiche e tecnologiche – si materializzano oggi in un’Europa sconvolta da gravi problemi strategici, politici, finanziari, sociali e soprattutto morali. Un’Europa che s’interroga oggi sul modo in cui essere fedele ai propri valori fondamentali.

Senza tralasciare la riflessione sulle sfide che le minoranze linguistiche, ricchezze di ogni territorio e sostenute da programmi di tutela dall’Europa, devono affrontare di fronte alla comunicazione globalizzata che tende a soffocarne le specificità.

Il Convegno europeo di Bari – organizzato dall’UPF Italia con il sostegno dell’UPF Internazionale e della Sezione Valle d’Aosta dell’UPF – è l’occasione per «incrociare» i grandi temi dell’attualità europea con le riflessioni presenti oggi nel mondo dell’informazione e della comunicazione più in generale. Saranno presenti al confronto direttori e professionisti di testate giornalistiche della tv e della carta stampata internazionali, nazionali e locali.

Gli organizzatori ringraziano per il contributo di idee e organizzativo il Corecom Puglia, gli Editori Laterza, il gruppo Casillo, i l’agenzia di comunicazione Proforma e la Sedit-servizi editoriali.

Un particolare ringraziamento va anche al Consiglio regionale pugliese, alla Fondazione Petruzzelli e all’associazione internazionale “Alliance Française” per aver voluto ospitare l’iniziativa.

Per i partecipanti sono previsti crediti formativi dell’Ordine dei giornalisti.

Il programma dettagliato di questa iniziativa è contenuto nella sezione Attività

Se interessati a partecipare potete contattarci su “contattaci” per ulteriori informazioni

Leggi di più

(12/08/2022 10:28)

Ultimo aggiornamento: 15/06/2024 01:14